Comunicati stampa

Benetton Group consolida il proprio impegno per la tutela dell’ambiente e la sicurezza del consumatore

Ponzano, 16 gennaio 2013. Benetton Group riafferma il proprio impegno per il rispetto dell’ambiente e la sicurezza del consumatore, e aderisce al programma Detox di Greenpeace. In questo modo l’azienda si schiera in prima linea nello sforzo globale di tutto il settore tessile per eliminare definitivamente, entro il 2020, l’utilizzo di sostanze chimiche tossiche lungo la catena di fornitura.

I prodotti Benetton rispettano già i più stringenti standard internazionali in materia di sicurezza: un impegno crescente che si è recentemente tradotto – ultima di numerose iniziative assunte negli anni – nella progressiva applicazione del marchio ECO SAFE sulle linee di prodotto del Gruppo. Aderendo al programma Detox, l’azienda si impegna a estendere ulteriori misure di controllo lungo l’intera catena di fornitura: ciò consentirà il raggiungimento di standard ancora più elevati al fine di assicurare che nessun fornitore possa fare uso di sostanze chimiche anche solo potenzialmente pericolose per l’ambiente e la persona.

Benetton Group ha alle spalle una lunga tradizione di rispetto per l’ambiente e di attenzione alla sicurezza del consumatore. Questa iniziativa conferma l’agire sostenibile del Gruppo, e rappresenta un ulteriore passo avanti nella tutela della persona e nella salvaguardia delle comunità locali, in Italia e nel mondo, ovunque l’azienda si trovi a operare.

Maggiori informazioni sulle attività e l’approccio alla sostenibilità sociale e ambientale del Gruppo sono disponibili all’indirizzo http://www.benettongroup.com/it/sostenibilita.

I dettagli relativi al programma Vesti Sicuro di Benetton Group sono disponibili all’indirizzo http://safety.benetton.com.

Follow us:
Scribd Slideshare Wikipedia LinkedIn

RSS