Comunicati e Statements

Al via accordo mondiale con IBM per l’automazione dei 7000 punti vendita del Gruppo Benetton

Comunicato congiunto Benetton-IBM. L’accordo prevede l’installazione di POS IBM e la fornitura dei relativi servizi di supporto.

Ponzano – Milano, 2 luglio 1997. Il Gruppo Benetton e IBM Semea hanno sottoscritto un contratto quadro di validità mondiale per la fornitura di una soluzione POS (Point of Sale) basata su registratori di cassa IBM, software specializzato nella gestione dei punti vendita dell’americana RTI e servizi di supporto, installazione e manutenzione forniti da IBM a tutti i negozi che nel mondo espongono i marchi Benetton.

“L’impiego di questa soluzione di gestione dei negozi, disponibile in 34 paesi del mondo, permettera’ nel tempo di avere modalità di gestione omogenee nei 7.000 punti vendita Benetton sparsi nei cinque continenti. Verra’ inoltre semplificata la gestione operativa del negozio e sara’ possibile la distribuzione di nuovi servizi informatici al punto vendita da parte dei Sistemi Informativi centrali della società”, ha commentato Bruno Zuccaro Direttore dei Sistemi Informativi della Benetton.

La prima fase del progetto interesserà Italia, Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna e si estenderà progressivamente al resto d’Europa e quindi degli altri paesi del mondo dove Benetton opera.

L’accordo siglato con IBM prevede condizioni di fornitura uniformi in tutto il mondo indipendentemente dai diversi listini prezzi, dall’influenza dei cambi, dalla diversità dei canali di vendita e delle organizzazioni di supporto.

“In IBM, Benetton ha potuto trovare non soltanto un fornitore ma anche un partner, in grado di offrire competenza tecnica, assistenza nella fase di installazione e tutto il supporto necessario”, ha detto Carlo Poggi – Responsabile della ISU Process & Petroleum di IBM Semea – commentando l’accordo.

La soluzione fornita al Gruppo Benetton utilizza registratori di cassa IBM SureOne 4614 o 4694 opportunamente configurati, che saranno forniti dai diversi dealer IBM locali competenti per territorio.

Il pacchetto applicativo scelto da Benetton è R-Pro di RTI, che è stato adeguato alle specifiche esigenze del Gruppo. RTI è una società di Carmichael, in California, rappresentata in Italia da Progres Veneto. Della distribuzione del software in Europa si farà carico IBM Semea.

La soluzione software è in grado di gestire completamente il punto vendita per quanto riguarda le esigenze di front office, back office e le funzioni corporate e si presenta quindi particolarmente adatto a una struttura di distribuzione complessa e articolata su diverse tipologie di punto di vendita come è quella Benetton.

La IBM metterà a disposizione della rete di vendita Benetton una serie di numeri verdi che costituiranno il punto di accesso Paese per Paese per fornire agli interessati ogni informazione sulla soluzione e supporto nella sua realizzazione e implementazione.

Con sede a Ponzano, Benetton Group S.p.A. è una società internazionale da due miliardi di dollari, presente in oltre 120 Paesi con una rete di 7.000 negozi in tutto il mondo.

La Industrial Solutions Unit (ISU) Process & Petroleum di IBM fornisce complete soluzioni integrate a clienti che operano nei settori chimico, metallurgico, tessile, petrolifero, cartaceo, della gomma e del cemento. L’offerta di ISU Process & Petroleum comprende consulenza aziendale, reingegnerizzazione dei processi aziendali, progettazione software e hardware, integrazione, implementazione e outsourcing.

 

Per ulteriori informazioni:

+39 0422 519036
press.benettongroup.com
benettonpress.mobi