Comunicati e Statements

Apre ad Amburgo il primo megastore gestito direttamente

Benetton cresce in Germania

f0302a60 Ponzano, 23 marzo 2000. Un nuovo megastore viene inaugurato oggi da Luciano Benetton ad Amburgo, cuore economico della Germania settentrionale. L’apertura rientra nel quadro della nuova strategia di sviluppo dell’organizzazione commerciale Benetton che, attraverso un deciso programma di investimenti per l’acquisizione di immobili di alto prestigio e visibilità, situati in posizioni strategiche, punta a sostenere e favorire la crescita della rete mondiale con megastore, anche gestiti direttamente, e caratterizzati dalle grandi dimensioni e un’elevata qualità dei servizi offerti alla clientela.

Al megastore di Amburgo seguiranno, a breve, altre importanti aperture in Europa, in particolare a Milano, Roma e Mosca. Con questo negozio di grandi dimensioni Benetton rafforza la sua presenza  in Germania, il secondo mercato per dimensione economica e importanza strategica dopo l’Italia, affiancandolo ai megastore gestiti da partner del Gruppo, recentemente aperti a Berlino, Lipsia, Colonia, Düsseldorf, Stoccarda e Hannover, che stanno contribuendo con successo al rinnovamento qualitativo della rete di vendita tedesca.

Con oltre 3.200 metri quadri di superficie distribuiti su quattro piani, il nuovo megastore di Amburgo rappresenta, grazie alla facciata interamente in vetro, una vetrina ideale del total look Benetton nella zona più centrale della città (Rosenstraße 14/Paulstraße 3). Al suo interno saranno offerte al pubblico le collezioni complete United Colors of Benetton e Sisley per donna e uomo, oltre alle linee di underwear, scarpe, borse e altri complementi di abbigliamento.

Uno spazio rilevante sarà riservato alle collezioni maschili, Sisley in particolare, per farne un flagship store dedicato all’abbigliamento di moda e tendenza per l’uomo. Per quanto riguarda i servizi, i clienti potranno trovare un luogo di incontro e ristoro nell’accogliente bar interno.

 

Per ulteriori informazioni: