Comunicati e Statements

Benetton apre il primo megastore in Romania.

Sono quasi 200 i negozi nei Paesi dell’Est Europa

Bucarest, 12 maggio 1997. Il primo megastore Benetton in Romania apre oggi a Bucarest, in Calea Victoria, una delle principali strade per lo shopping della capitale, in un palazzo molto noto, già sede di un famoso negozio di abbigliamento per bambini e giocattoli. Si tratta di una superficie di circa 600 metri quadri, dove viene offerta al pubblico la gamma completa delle ultime collezioni United Colors of Benetton, 012, Zerotondo, Undercolors e Sisley, nonché gli accessori, i complementi d’abbigliamento e le calzature. Grazie a un importante investimento, si è provveduto non solo alla ristrutturazione interna del negozio ma anche al restauro della facciata del palazzo e dei portici antestanti.

Il nuovo negozio-immagine a Bucarest rappresenta l’ultima tappa del processo di evoluzione della rete mondiale del Gruppo, che punta, a fianco dei tradizionali punti vendita, su megastore polivalenti come quelli di Barcellona, Londra (il più grande negozio Benetton nel mondo), New York, San Francisco, Riyadh e, per quanto riguarda i Paesi dell’Est, Budapest, Praga e Mosca, aperto con il marchio Sisley lo scorso dicembre nella centrale e prestigiosa sede degli ex magazzini GUM. Si tratta, oltre che di negozi di grande successo, di luoghi di incontro e aggregazione, che contribuiscono all’affermazione dell’immagine di Benetton non solo come gruppo globale di abbigliamento, ma come protagonista di uno stile di vita aperto e internazionale.

La Benetton è presente in Romania dal 1992 con un ampio negozio nella piazza centrale di Brasov, che offre alla propria clientela sia la linea United Colors of Benetton sia quella 012. Nello scorso dicembre è stato aperto un negozio 012 nella galleria commerciale dell’Hotel Sofitel, vicino alla sede della World Trade Organisation e delle ambasciate straniere. Nel mercato rumeno, in particolare crescita soprattutto lo scorso anno, Benetton sta conoscendo uno sviluppo interessante, grazie anche a una politica di prezzi molto competitivi per una collezione di moda italiana di qualità.

La presenza della Benetton nell’Europa Orientale è oggi capillare e in continua crescita. Complessivamente la rete Benetton comprende quasi 200 negozi, in Estonia, Ucraina, Bielorussia, Russia, Lettonia, Croazia, Slovenia, Ungheria, ex Yugoslavia (Serbia e Montenegro), Repubblica Slovacca, Repubblica Ceca, Polonia, Bosnia, Lituania e Macedonia.

 

Per ulteriori informazioni: