Comunicati e Statements

Fabrica e Colors contro la violenza

In supporto alla campagna di prevenzione della violenza dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità)

Bruxelles, 4 giugno 2003. Violenza collettiva, violenza auto-inflitta, violenza sessuale, violenza verso il proprio partner, violenza giovanile, abuso di anziani, abuso e abbandono di bambini: sono questi i temi affrontati da Fabrica e Colors per portare l’attenzione sul problema della violenza nelle sue espressioni più intime e quindi più difficili da evidenziare e da combattere. La violenza è infatti una delle principali cause di morte fra la gente di età compresa tra i 15 e 44 anni. Il Rapporto Mondiale sulla Violenza e la Sanità, pubblicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) lo scorso ottobre, sostiene che di media ogni giorno 2233 persone si suicidano, 1425 sono vittime di omicidio e circa 850 muoiono a seguito di un conflitto armato.

Su richiesta dell’OMS, Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione della Benetton, ha creato logo e immagini della Campagna Globale per la Prevenzione della Violenza, che verrà usata internazionalmente per sensibilizzare l’opinione pubblica su un problema che spesso si consuma in silenzio dentro le pareti domestiche. La campagna, declinata in due serie di otto immagini, racconta con due codici espressivi diversi, il pudore, la paura, la vergogna della violenza subita e non dichiarata da una parte e dall’altra, l’impronta indelebile del male, un marchio che segna l’umanità intera, le vittime come i carnefici.

Contemporaneamente Colors, la rivista della Benetton che “parla del resto del mondo”, ha dedicato un intero numero al tema: una mappa impietosa di persone e luoghi, dove ogni giorno si consuma un atto di violenza.

Le immagini, che sono state presentate nel Maggio 2003 durante il convegno internazionale sulla sanità, verranno utilizzate per accrescere la consapevolezza sul problema della violenza che puo’ e deve essere prevenuta in tutti i paesi del mondo, una realtà che trova espressione in ogni società e gruppo, indipendentemente dal livello di benessere e sviluppo.

 

Per ulteriori informazioni:

+39 0422 516349
fabrica.it