Comunicati e Statements

IL FUTURO DELLA LANA:
BENETTON GROUP ENTRA IN IWTO – INTERNATIONAL
WOOL TEXTILE ORGANISATION

Continua l’impegno per la sostenibilità nella catena di fornitura:
Benetton è la prima azienda europea del fashion ad entrare
nell’Organizzazione Internazionale del Tessile Laniero

 
Ponzano, 30 marzo 2017. Benetton Group entra a far parte di IWTO (International Wool Textile Organisation), l’organizzazione internazionale del tessile laniero. Si tratta della prima azienda europea del fashion ad entrare, in qualità di membro associato, in IWTO, a ulteriore conferma dell’impegno del Gruppo per la tutela dell’ambiente, la sicurezza del prodotto e la trasparenza delle informazioni sulla catena di fornitura.
 
Costituita nel 1930 grazie all’accordo tra i maggiori rappresentanti dell’industria tessile mondiale, IWTO è l’autorità che rappresenta gli interessi del tessile laniero a livello globale, facilita le strategie di settore, garantisce gli standard di produzione e sostenibilità e favorisce il collegamento tra i vari attori del mercato.
 
L’ingresso di Benetton in IWTO è un’ulteriore testimonianza del ruolo centrale che la maglieria e la lana rivestono nella sua strategia: la lana infatti è un materiale straordinario, la sua unicità è legata alle sue fibre naturali, altamente elastiche e resistenti, che, unite alle innovative tecnologie di knitting, costituiscono l’identità più pura del brand United Colors of Benetton.
 
L’adesione ad IWTO permetterà a Benetton Group di consolidare il proprio impegno per la sostenibilità e la trasparenza della catena di fornitura, attivando un dialogo permanente con i principali player della filiera della lana e partecipando, con un ruolo attivo, alla discussione su temi di attualità importanti quali il riciclo della lana, la ricerca sulla qualità dei filati e l’applicazione dei principi di animal welfare sulla filiera laniera.
 
Benetton farà il suo debutto in IWTO al prossimo Congresso annuale dell’Organizzazione in programma dal 3 al 5 maggio a Harrogate in Gran Bretagna.
 
Siamo la prima azienda europea del fashion a entrare in IWTOha commentato Marco Airoldi, Amministratore Delegato di Benetton GroupUn nuovo primato e un’ulteriore dimostrazione dell’approccio etico di Benetton Group, un’azienda per la quale l’impegno sociale, l’attenzione per l’ambiente, il controllo della catena di fornitura e la trasparenza verso il consumatore sono i valori portanti di un modello di responsabilità che va aldilà dei propri obiettivi commerciali.”
 
“E’ un onore accogliere Benetton Group nella nostra organizzazione, ancor più perché si tratta del primo corporate retailer ad aderire a IWTO – ha dichiarato Piercarlo Zedda, Vicepresidente di IWTO –Benetton ha la lana nel proprio DNA. Per questo siamo molto lieti del coinvolgimento e dell’impegno attivo di Benetton Group nella nostra Organizzazione”.  “Accogliamo con grande favore questa significativa aggiunta del nostro primo corporate retail brand in IWTO” –  ha aggiunto il presidente di IWTO Peter Ackroyd – “L’impronta globale di Benetton Group sottolinea l’importanza internazionale del settore della lana, come mostrato dai nostri membri.”
 
Benetton Group e United Colors of Benetton
 
Benetton Group è una delle aziende di moda più note nel mondo, presente nei principali mercati con una rete commerciale di circa 5000 negozi; un Gruppo responsabile che progetta il futuro e vive nel suo tempo, attento all’ambiente, alla dignità delle persone e alle trasformazioni della società. Il Gruppo ha una consolidata identità di stile, colore, moda autentica, qualità a prezzi democratici, passione, valori che si riflettono nella personalità forte e dinamica dei suoi marchi: United Colors of Benetton e Sisley.
 
 
IWTO
 
Grazie ad un’associazione di livello mondiale che racchiude il canale del settore laniero che va dalla pecora al negozio, l’International Wool Textile Organisation rappresenta gli interessi del commercio globale della lana. Facilitando la ricerca e lo sviluppo e proteggendo gli standard del settore tessile, IWTO assicura un futuro sostenibile per la lana.
 
 

 
 

Per maggiori informazioni su IWTO: