Comunicati e Statements

PLAYLIFE Autunno/Inverno 2011/12

1 apr 2011_collagepl_aw201112Playlife – Si respira aria di campus quando ci si immerge nella collezione Playlife pensata per lei e per lui in egual stile. Rosso, blu e grigio colorano piumini, cappotti, felpe e pantaloni. Le proposte tricot si avvicinano, per trattamento, alle idee realizzate in felpa, mentre il panno di lana, sia unito che tartan, mette d’accordo entrambi i sessi.

Playlife Outdoor – Le lande della Patagonia e ”Into the wild” sono le fonti ispirazione di un tema che coinvolge tanto lei quanto lui. Per entrambi il capo “cult” diventa il “parka”, accostato a grosse maglie tricot lavorate a jacquard, panni di lana con macro-check e jeans o pantaloni di velluto. Il ventaglio dei colori si apre nei toni del marrone e del verde. Le silhouette sono morbide e assecondano il comfort regalato dai tessuti.

Jean’s West – “Knit & Denim” è un binomio nato per esplorare il mondo western dello storico brand. Maxi–cardigan di lana jacquard in stile “navajo” e short di jeans rappresentano il look “tipo” per le ragazze; mentre un giaccone di lana tricot a grandi quadri con camicia e pantaloni di denim, sono il mix simbolo per moderni “cow-boys”. Per quel che riguarda i colori l’attenzione si concentra sui blu e i marroni con interventi di rosso carminio.

Anthology of Cotton – Momenti di estremo relax sono quelli che si possono assaporare scegliendo dall’armadio di Anthology of Cotton, linea totalmente dedicata al jersey, alla felpa e a tutto ciò che gli ruota intorno. Le proposte, tutte al femminile, strizzano l’occhio all’homewear, giocando con le sovrapposizioni, le diverse lunghezze, la fluidità dei tessuti e i tagli a vivo. Anche la maglieria è interpretata in chiave jersey. Non c’è capospalla, ma avvolgenti e morbidi grandi cardigan che ricordano le giacche da camera, fuseaux, felpe over e, naturalmente, t-shirt in ogni foggia. I colori si spartiscono le gamme dei grigi e dell’ottanio con qualche accenno di beige.

Killer Loop – Il “core” di KL resta sempre e comunque il capospalla di connotazione urban/street. La presenza di accorgimenti che ricordano l’abbigliamento tecnico, come le chiusure termo-nastrate, aggiungono quell’elemento in più che rende la capsule più caratterizzata. Un nuovo concetto di felpa vede la luce grazie a una soluzione di accoppiatura che consente alla maglia stretch di offrire un prodotto diverso dal solito. A completare il look ci pensano felpe “boxing” e t-shirt con grafiche “istituzionali”. Colori decisi e precisi come nero, antracite, rosso, cyano e giallo definiscono il tema.