Ambiente

Benetton Group ha una lunga tradizione di attenzione all’ambiente, che comprende l’impegno verso l’azzeramento degli scarichi tossici e inquinanti, l’avvio del programma ECO SAFE su tutta la linea bambino (United Colors of Benetton, Undercolors of Benetton, Sisley Young) e numerose altre iniziative (tra le quali quelle sotto elencate).
 
Detox Commitment
 
Benetton Group aderisce al programma Detox di Greenpeace, che chiede ai marchi della moda di impegnarsi nell’eliminare l’utilizzo di tutte le sostanze chimiche pericolose entro il 2020 e chiede a tutti i loro fornitori di rendere pubblici, su una piattaforma online indipendente, i dati relativi allo scarico di inquinanti dalle loro strutture. Clicca qui per maggiori informazioni.
 
Sostenibilità e Logistica
 
L’attenzione all’ambiente e la gestione sostenibile della catena di fornitura da parte di Benetton Group parte dalla logistica.
 
L’azienda applica un sistema di monitoraggio dei fornitori di servizi di logistica che, attraverso la raccolta e la valutazione dei dati relativi alle emissioni di CO2, consente di effettuare scelte che mirano alla riduzione delle emissioni di CO2 legate ai trasporti. Lo stoccaggio degli imballaggi sugli automezzi, inoltre, viene effettuato con un risparmio di volumetria che permette di eliminare dalla strada 1 camion ogni 5 necessari a trasportare la stessa quantità di merci in Italia e in Europa. In questo modo, l’azienda è riuscita a ridurre del 25,8% le emissioni di CO2 legate al trasporto delle sue merci su strada, che si traduce in un risparmio di 511 tonnellate di CO2 ogni anno.
 
L’attenzione all’ambiente si realizza in concreto anche con la scelta degli imballaggi. Grazie all’utilizzo di imballaggi di particolari dimensioni e alla riduzione di utilizzo di cartone, Benetton Group effettua infatti un risparmio annuo di oltre 1300 tonnellate di cartone, l’equivalente di circa 20.000 alberi.
 
Innovazione Ecologica: B-Wool
 

In linea con la stretta attenzione alle esigenze del consumatore e al benessere ambientale che contraddistingue la nostra filosofia, il Gruppo Benetton, in partnership con Benind S.p.A.Ricerca & Sviluppo, sta lavorando a un progetto finalizzato a produrre una nuova linea di indumenti in lana, che siano lavabili nelle comuni lavatrici domestiche senza incorrere in problemi di infeltrimento e con una sostanziale riduzione del consumo idrico. Attualmente, questo è possibile solo utilizzando potenti processi chimici.
La tecnologia che stiamo sviluppando al fine di raggiungere i nostri obiettivi si basa su un progetto nazionale di ricerca e sviluppo chiamato “Maglieria in lana e tessuti in cotone con proprietà innovative ottenuti da processi plasma atmosferici a basso impatto ambientale”. Per saperne di più, clicca qui

 
Shopper di carta eco-friendly
 
Dal gennaio 2010, ogni cliente che compra in un negozio del Gruppo porta a casa il suo acquisto in una shopper di carta eco-friendly craft white, lavorata usando esclusivamente inchiostri a base acquosa e proveniente da una cartiera certificata FSC, il marchio che identifica prodotti provenienti da foreste controllate e gestite secondo i dettami della sostenibilità sociale e ambientale.
 
Oggi anche i cataloghi, i depliant e gli altri strumenti di comunicazione cartacea sono realizzati con lo stesso tipo di carta green, certificata da FSC (Forest Stewardship Council).
bag_it
 
 
VISIBLE CHANGE è il canale social dedicato all’impegno di Benetton Group sulla sostenibilità:
Facebook.com/visiblechangeofficial
Twitter.com/visible_change