Comunicati e Statements

Benetton sempre più social e digital Su Facebook superati i 500.000 fan, raddoppiati da inizio anno

Ponzano, 4 luglio 2011. Facebook, Twitter, Foursquare, You Tube e United Blogs of Benetton, il superblog internazionale,: Benetton è sempre più rivolta al mondo dei social media e del web 2.0, grazie ad una precisa strategia digitale di comunicazione, capace in breve tempo di ottenere risultati importanti.

Le persone – fan e follower – al centro di tutto: ogni iniziativa è partita dalla condivisione e dialogo con gli utenti, portando a 500.000 il numero di fans su Facebook, con una crescita del 50%, oltre 55 milioni di post visualizzati da gennaio 2011 e un indice di gradimento aumentato del 115%. Una partecipazione attiva e virale in Rete che si è concretizzata in numerose proposte di successo.

United songs of Benetton, applicazione Facebook che permette agli utenti di ascoltare, scaricare e condividere le nuove canzoni electro-dance scritte per l’occasione da Francesco Novara. La compilationBenetton Spring Summer 2011, lanciata il 21 giugno in occasione della Festa Europea della Musica, ha già superato i 2.000 download e i 4.000 ascolti. Un legame – quello Benetton e musica – destinato a diventare una delle colonne portanti dell’immagine del brand.

I’m Unique, il casting dedicato ai tutti i bambini d’Italia, che ha trovato spazio in un blog dedicato e in una pagina Facebook di riferimento, con oltre 60.000 visualizzazioni a partire dal 9 maggio 2011.

Grande risalto sulla pagina Facebook hanno avuto anche le schede dedicate ai prodotti e i giochi a tema, che hanno permesso ai fan di condividere sulla propria bacheca i capi preferiti – come nel caso diBlue Denim, Valentine’s day o del recentissimo Personal Styles – o di colorare il mondo del Web grazie ad applicazioni come Colors of you. Un successo testimoniato dalle oltre 50.000 visualizzazioni totali delle iniziative.

Non poteva mancare poi un occhio di riguardo per il marchio Sisley, la cui pagina su Facebook è cresciuta di decine di migliaia di fans grazie ad attività virali come Don’t call me doll, flash-mob organizzato nelle principali città italiane ed estere, che ha suscitato grande entusiasmo nei fan, così come la nuova collezione realizzata da Milo Manara, i cui disegni sono scaricabili come screensaver ewallpaper proprio dalla pagina Facebook di Sisley: quasi 5 milioni di post visualizzati e un indice di gradimento aumentato del 1.375% sono i numeri che meglio testimoniano la crescita del brand.

Senza dimenticare il look totalmente rinnovato del sito sisley.com e la nascita di un blog/magazine nuovo di zecca, che fa dell’indipendenza il proprio nome e il proprio credo: independentpeople.com.

Benetton, quindi, diventa sempre più social, sfruttando tutti gli strumenti e le piattaforme del 2.0:Facebook, Twitter, Foursquare, You Tube, e ora, in più, United Blogs of Benetton e Independent People.

Il futuro è in Rete, Benetton anche.