Comunicati e Statements

Colors 52: Rolando Trujillo

Rolando Trujillo è un taglialegna. Vive nella Terra del Fuoco, su un’isola a circa 800 chilometri dall’Antartide, in una baracca di una sola stanza, e si inoltra nella foresta in compagnia dell’inseparabile motosega per abbattere gli alberi chiamati “lenga”. Questo numero di COLORS è dedicato proprio a lui. Ecco alcune delle cose che abbiamo potuto scoprire su Rolando:

Un biglietto sulla porta della sua baracca mette in guardia chiunque si avvicini: “I visitatori non sono i benvenuti”.
Rolando vive da solo con le sue pecore, un coniglio e un cavallo.
Non mangia frutta da 18 anni.
Per 26 anni non ha visto sua madre.
Il suo migliore amico si chiama Velasquez e il vecchio Mismisa (che lavora alla segheria) è il suo acerrimo nemico.
Secondo Rolando, Luis (che vive nei dintorni) impazzirà di solitudine come Pedro (che consegna il pane).
Sua figlia, Nazarena Elsa Del Carmen, è stata concepita nei boschi e le ha intestato una polizza sulla vita da 5.000 pesos.
Rolando Trujillo probabilmente non lascerà mai la Terra del Fuoco e quando morirà vuole essere seppellito in un lago ghiacciato.

Per qualcuno come Rolando Trujillo, che per sei mesi l’anno è abituato a non vedere anima viva, partecipare a COLORS 52 è stata un’esperienza unica… e il risultato è questa straordinaria avventura alla scoperta della vita di un uomo che vive in uno degli ultimi angoli ancora selvaggi del pianeta.

 

Per ulteriori informazioni:

+39 0422 516209
colorsmagazine.com