Comunicati e Statements

COLORS 76 – Adolescenti

 

banner_comunicolors76

Treviso, ottobre 2009. In Colombia, John decide di volere vivere come il suo idolo, il narcotrafficante Pablo Escobar. Un gruppo di ragazze delle periferie più degradate di Johannesburg si prepara al grande ballo di fine anno spendendo fino all’ultimo centesimo pur di essere regine per una notte. Giovani freak da tutti gli Stati Uniti attraversano il paese per incontrarsi, mentre David, in una palestra in Slovenia, allena i suoi muscoli di diciottenne ancora un po’ prima di rimettersi sui libri. Migliaia di chilometri più a est, in Cambogia, Sopheap vince un concorso di bellezza e ritrova finalmente la fiducia in se stessa, anni dopo essere saltata su una mina e avere perso una gamba. 

Ad ogni istante, ragazzi e ragazze da ogni latitudine del globo si scoprono individui e imboccano l’infinita strada alla ricerca di sé.Colors dedica il numero 76 a questo viaggio e alle sue trasformazioni. Ai teenager del resto del mondo e alle loro ambizioni, sconfitte, sogni. Le scelte, il corpo, il rapporto con se stessi e con gli altri. Il look, i dilemmi che siamo obbligati a fronteggiare, la società in cui siamo cresciuti, le tribù e i gruppi cui decidiamo di appartenere e partecipare.

Un nuovo sito, un nuovo viaggio, una realtà più grande

Di trasformazione in trasformazione, per i suoi 18 anni anche Colors comincia un nuovo viaggio. Quando il magazine è nato nel 1991, Internet era solo una promessa e il mondo della comunicazione apparteneva ai professionisti. Oggi Colors supera questi confini per unire lettori e redazione in un nuovo spazio di condivisione.

Grazie al nuovo sito http://www.colorsmagazine.com/, infatti, ogni storia di questo numero nasce anche dal contributo di scrittori, fotografi o semplici lettori che hanno inviato il loro materiale spontaneamente. Una piattaforma partecipativa in cui mescolare redazione e pubblico, autori e lettori, in cui ricevere consigli e discutere il tema del magazine. Ma anche un punto di incontro per prolungare il viaggio oltre la lettura, in cui la parola rivista si allarga di un senso nuovo fatto di carta e schermo, fotografia e video. Colors 76 sperimenta infatti la Augmented Reality: basta cercare i codici in bianco e nero lungo le pagine della rivista e passarli davanti ad una webcam per accedere ad una realtà allargata, ascoltare le interviste integrali o vedere i backstage, conoscere i protagonisti del numero attraverso la loro voce e i loro movimenti.

Colors 76 – Adoloscenti

In edicola e libreria ad ottobre 2009 in tre edizioni bilingui (inglese + Italiano, francese, spagnolo).

Ogni giorno su http://www.colorsmagazine.com/

 

Per ulteriori informazioni:

+39 0422 516209
colorsmagazine.com