Comunicati e Statements

Definito l’accordo Benetton-Tecnica per la cessione di Rollerblade

Ponzano, 5 marzo 2003 – Il gruppo Benetton ha siglato un preliminare vincolante per la cessione del marchio  Rollerblade a Prime Newco, del gruppo Tecnica che aveva già acquisito il marchio Nordica.

L’accordo concluso rientra nella strategia di Benetton di focalizzazione delle attività sul core-business dell’abbigliamento. Nell’ambito della strategia intrapresa di cessione dei marchi dell’attrezzo sportivo, il gruppo Benetton sta anche valutando le manifestazioni di interesse ricevute  per il marchio Prince.

Il corrispettivo stabilito per il solo marchio Rollerblade sarà pari a 20 milioni di euro, pagabile al completamento della cessione, previsto per il 31 maggio 2003. In quel momento verranno inoltre trasferiti, con valutazione separata, altre  componenti del ramo d’azienda e la partecipazione totalitaria della controllata svizzera Benetton Sportsystem Schweiz.

Benetton, inoltre, percepirà l’1,5 per cento del fatturato del marchio Rollerblade per i prossimi 5 anni, e comunque un corrispettivo  complessivamente non inferiore a 5 milioni di euro, a titolo di trasferimento del know-how.

Si prevede che il marchio Rollerblade realizzi nel 2002 un deciso miglioramento della redditività,  passando ad un margine  operativo lordo  (EBITDA) negativo di circa un milione di euro, in forte recupero rispetto ai 16,4 milioni di euro registrati nel 2001.  Il fatturato previsto per il 2002 è di circa 66 milioni di euro con oltre  1,4  milioni di pattini venduti nel mondo.

 

Per ulteriori informazioni:

+39 0422 519036
press.benettongroup.com
benettonpress.mobi