Comunicati e Statements

Il rinnovato negozio Benetton a Foggia riapre all’ombra degli ulivi

Alessandro Benetton inaugura il megastore pugliese, progettato dagli architetti Giorgi e Bonforte nell’ambito di una collaborazione che mette al centro l’attenzione del Gruppo ai patrimoni di natura e cultura

Ponzano, 16 settembre 2010. Uno dei più grandi negozi Benetton in Italia riapre oggi a Foggia – alla presenza di Alessandro Benetton, Vice Presidente Esecutivo del Gruppo – con un nuovo design della facciata, firmata dagli architetti Luciano Giorgi e Lili Bonforte, in cui l’innovazione e la modernità dei brand Benetton si sposano perfettamente con l’attenzione alla natura e ai valori del territorio pugliese.

Ci piace molto la scelta della pianta dell’ulivo come simbolo della nostra presenza e del nostro impegno nella città e in terra di Puglia, dove il Gruppo vanta una presenza capillare di oltre 180 negozi”, afferma Alessandro Benetton. “Si tratta di un significativo investimento nel futuro e, al tempo stesso, di un’iniezione di fiducia per puntare responsabilmente al nostro sviluppo e contribuire alla crescita del territorio”.

Il megastore, oltre 5.000 metri quadri totali, è ospitato in un palazzo affacciato su Corso Vittorio Emanuele, zona pedonale dello shopping in pieno centro, la cui facciata diventa icona del paesaggio e della storia pugliese, attraverso l’utilizzo di piante di ulivo sospese in verticale come fluttuanti presenze naturali.

Il tema delle righe, un classico Benetton, ma anche un esplicito riferimento ai codici-barre degli articoli in vendita, è espresso utilizzando alte bande verticali in metallo riflettente che ricoprono l’edificio per tutta l’altezza della facciata. Lo specchio riflette la strada, frastagliandone l’immagine, ma anche gli ulivi sospesi sulla facciata, accentuandone il carattere naturale. Questo concetto ideato dagli architetti Giorgi e Bonforte, che “racconta” con solida concretezza il forte legame tra Benetton e natura, è proposto anche nelle facciate dei negozi di Vercelli, Vicenza, Latina, Mosca e Odessa, con decorazioni e piante che appartengono alla storia e alla cultura dei paesaggi locali.

Il nuovissimo megastore di Foggia vanta anche il primato di ospitare su quattro piani l’intero universo dei marchi Benetton, ciascuno presentato con la sua personalità e il suo mood. Le nuove collezioni autunno/inverno 2010 United Colors of Benetton donna, uomo e bambino occupano piano terra e primo piano. Il fashion attuale e trasgressivo di Sisley è al secondo piano, dove le atmosfere ricreano la sensualità del quotidiano tipica delle immagini della campagna di Terry Richardson. L’interrato ospita lo stile giovane e innovativo dell’ultima collezione Playlife e le nuovissime proposte di intimo Undercolors.

Il design interno riprende la storica tradizione del colore Benetton, con  una forte presenza di tinte accese e pastello, in particolare nelle scale mobili, che accendono di luce e allegria gli spazi. Il colore e il simbolo del cerchio colorato dominano anche nella nuova segnaletica del negozio. Anche i camerini sono colorati: all’interno muri di pois coordinati e all’esterno un grande pois/cerchio a richiamare l’immagine dello store.

Il rinnovato grande negozio Benetton di Foggia rappresenta l’ultima tappa di un importante programma di investimenti per il rinnovamento e lo sviluppo della rete commerciale che – dall’Italia alla Russia, dalla Gran Bretagna alla Turchia, dalla Francia alla Mongolia – sta coinvolgendo con nuove idee di architettura e design gli spazi di vendita del Gruppo nelle grandi capitali e in alcune città-simbolo della trasformazione del mondo.

Per ulteriori informazioni: