Comunicati e Statements

Indosso, quindi sono: la Primavera/Estate 2013 di Sisley

Sisley P/E 2013La moda? Questione di istinto. E dalle profondità del desiderio emergono le linee e i colori della nuova collezione Sisley Estate 2013, nel fascino impulsivo di capi disegnati per stupire con uno charme tutto personale. Un’esplosione di tonalità oltraggiose e indipendenti conquista capi dalla stampa floreale, risveglio di un sentimento fashion forse intorpidito dai mesi invernali, ma pronto a giocare con nuance frizzanti e nuovi effetti ottici: giallo sole e stampe macro, in un bouquet di tessuti che del giardino fanno un vero “terreno di scoperta”. Capi must: giacchini strutturati e sgargianti (in tessuto o denim) e felpe, declinate in volumi inediti.

La grinta, quella vera, si staglia invece fra tutte le gradazioni del nero che, pronto a stemperare tessuti patchwork dalle colorazioni acquatiche, esplode nel suo istinto ribelle fra tuniche sfumate e stampe astratte di derivazione lunare, in un’alternanza di texture lucide e opache che su broccati e stoffe metalliche illuminano serali oscurità. Non mancano shorts in satin e denim da giorno (usurati o stampati), che abbinati a bluse intarsiate di pizzo ampliano la seduzione del nero anche a un daywear intenso e “fatale”.

Il piacere, dal sapore primigenio e terreno, si apre infine ai colori della natura. Da assecondare nelle sue origini fra linee scivolate e materie fluide, tinte ocra e carta da zucchero, dove pepli a tutta stampa ritrovano l’incanto di grafismi flower e il décor d’inaspettate stampe foulard. Scacco matto al volume, in un’armonia di jeans e pantaloni sfumati.

E per lui? Niente paura, il dandy è sempre dietro l’angolo. Da quello senza tempo (con aderenti completi stampa check e camicie fantasia paisley) a quello versione 2.0, abile nell’interpretare giacche militari con gilet in maglia, giubbotti in pelle e pantaloni skinny che non rinunciano alla piega. E per il tempo libero via libera al colore, ma solo se sfumato da un tocco di stravaganza. Indaco e fucsia dominano su pantaloni e cardigan fino al dettaglio, per un look forse irriverente… ma sempre disposto a scendere a patti con un denim passepartout.

Per ulteriori informazioni: