Comunicati e Statements

L’utile netto Benetton cresce del 9% nei primi sei mesi ’96

Approvati i risultati dal CdA

Ponzano, 30 settembre 1996. L’utile netto consolidato del Gruppo Benetton  è aumentato del 9 per cento nel primo semestre 1996, salendo a quasi 116 miliardi di lire (106 miliardi nei primi sei mesi 1995), con ricavi consolidati, pari a 1.466 miliardi, sostanzialmente stabili rispetto al corrispondente periodo del 1995.

L’importante incremento dell’utile è dovuto, oltre che al generale processo di rinnovamento del sistema aziendale e di parallelo contenimento dei costi di gestione, anche alla significativa riduzione degli oneri finanziari netti, più che dimezzati (12,6 miliardi contro 27,2) grazie alla notevole diminuzione dell’indebitamento netto (235,5 miliardi contro 489,7), e a una positiva gestione del rischio di cambio. Il risultato operativo ha registrato un’incidenza sui ricavi di circa il 14 per cento. L’autofinanziamento ha raggiunto 312 miliardi.  Il patrimonio netto al 30 giugno 1996 è salito a quasi 1.700 miliardi, dopo la distribuzione di dividendi pari a circa 80 miliardi.

Il programma di ottimizzazione del sistema produttivo è proseguito nel 1996 con la concentrazione sui marchi principali United Colors of Benetton, Sisley, 012 e Zerotondo, e con la continua innovazione e integrazione dei processi,  cui sono stati dedicati, nei primi sei mesi dell’anno, investimenti per circa 40 miliardi. L’entrata a regime del nuovo sistema automatico di imballo dei capi, in particolare, ha reso possibile l’ottimizzazione dei volumi di spedizione, contribuendo a una sempre migliore gestione del sistema logistico integrato, che si è tradotta, nel primo semestre 1996, in una riduzione dei costi di trasporto pari a oltre 7 miliardi.

L’organizzazione commerciale, a sua volta, ha proseguito anche nei primi sei mesi del 1996 il programma di miglioramento dell’immagine dei negozi e della qualità del  servizio ai clienti, in particolare con l’apertura di nuovi megastore polivalenti, che offrono, oltre a un’ampia disponibilità di tutti i prodotti e degli accessori, un’immagine giovane, dinamica e internazionale.

L’ultima inaugurazione riguarda il nuovo megastore di Londra, a Oxford Circus, che, con una superficie di 1.600 metri quadri su tre piani, rappresenta il più grande negozio Benetton del mondo. Oltre ad offrire le collezioni complete United Colors of Benetton e Sisley, il nuovo megastore è attrezzato per promuovere esperienze artistiche e musicali, con spazi espositivi all’interno del negozio e nelle vetrine. Un altro grande negozio, di analoghe dimensioni, sarà aperto, alla fine di ottobre, a New York, nel prestigioso Scribner Building in Fifth Avenue.

RISULTATI CONSOLIDATI DEL GRUPPO

Conto Economico Consolidato

L’andamento della gestione economica è caratterizzato dai seguenti dati significativi, confrontati con quelli del corrispondente periodo del 1995:

L utile netto Benetton cresce del 9  nei primi sei mesi  96   Benetton Group   Corporate Website_1

La sintesi della situazione patrimoniale-finanziaria

Gli elementi più significativi della situazione patrimoniale raffrontati con quelli relativi al 30 giugno 1995 e al  31 dicembre  1995 sono i seguenti:

L utile netto Benetton cresce del 9  nei primi sei mesi  96   Benetton Group   Corporate Website_3

La dinamica finanziaria ed il confronto con il 1° semestre dello scorso esercizio sono sintetizzati nei valori sottoindicati:

L utile netto Benetton cresce del 9  nei primi sei mesi  96   Benetton Group   Corporate Website_2

 

Per ulteriori informazioni:

Investor Relations
+39 0422 517773
investors.benettongroup.com
benettonir.mobi