Comunicati e Statements

Sisley. Liberi prima di tutto.

Con una nuova piattaforma web e una campagna dai toni innovativi fa un passo avanti nella sua comunicazione, nel nome della condivisione e del pensiero indipendente.

banner_sisley_websitePonzano, 23 giugno 2011- “Libero da qualsiasi controllo esterno, non soggetto ad alcuna autorità”, questo è il significato della parola “Independent” secondo l’Oxford Dictionary. La definizione calza a pennello l’evoluzione del progetto Sisley, che si riflette nel recente restyling della piattaforma on-line del brand di abbigliamento e nella campagna A/I 2011-12, on air in questi giorni.

Il nuovo sisley.com si presenta in completo nero, con voglia di condividere pensieri ed emozioni. Tre grandi sezioni sono dedicate alle collezioni donna, uomo e accessori, ma attenzione: non si tratta delle solite vetrine. I capi infatti prendono vita, con una serie di video in cui i modelli si muovono liberamente davanti alla telecamera. Grazie a un taglio decisamente 2.0, gli utenti possono inoltre commentare ogni capo e condividerlo su Facebook e Twitter. A un solo click dalla homepage c’è anche una pagina dedicata ai progetti speciali: questo mese si tratta della collaborazione con Milo Manara, il maestro del fumetto erotico italiano.

Insieme al sito ecco Independent People, un blog/magazineby Sisley che, tanto per farvi capire che aria tira, comincia con una foto di Thom Yorke, un post sul London Surf Film Festival e la review di un libro sulla cultura dei graffiti in Medio Oriente. Ad aggiornarlo c’è una vera e propria redazione che ogni settimana seleziona e racconta storie provenienti da tutto il mondo: i protagonisti sono artisti, musicisti, stilisti indipendenti. Anche qui è lo spiritosocial a farla da padrone, con la community Sisley che può interagire inviando foto, video, e brani musicali che verranno poi postati sul blog.

“Questo è il punto di partenza di una nuova strategia che caratterizzerà il brand a 360° – fa notare Luca Gori, Direttore della Business Unit Sisley – Vogliamo andare sempre più vicino al consumatore e allo stesso tempo lasciare che esprima la sua personalità senza vincoli imposti dall’esterno, secondo uno stile di vita indipendente.”.

La nuova filosofia si fa immagine nella campagna A/I 2011-12, che verrà lanciata ad agosto. Ragazzi e ragazze dall’aria schietta e dal fascino naturale, immortalati nei capi e nelle espressioni che li fanno sentire liberi. Bellezze svampite e gesti distratti cedono il passo a uno stile fatto di carattere, sostanza e determinazione, raccontato in modo semplice ma raffinato.

È nel rispetto della libertà di scegliere – continua Gori – che parte il rinnovamento di Sisley. Libertà di ogni individuo, prima ancora che di ogni consumatore”.

Se di libertà si tratta, Sisley non poteva trascurare il mezzo che per tradizione rappresenta la libertà di comunicare. Ecco allora Sisley Radio, fruibile sia web che mobile, che a partire dalle prossime settimane lancerà i suoi messaggi al popolo “indipendente” di tutto il mondo. Stay tuned!