Comunicati e Statements

UNITED COLORS OF BENETTON Collezione Spring 2016

Allegria caleidoscopica & color block: un rinnovato interesse per la qualità dei tessuti e dei filati, un design sempre più contemporaneo. La Primavera 2016 di United Colors of Benetton attenta ad una speciale cura nei dettagli e in pieno stile italiano. Enjoy the spring!
 

DONNA

BLACK, WHITE & ORANGE

Lo stile United Colors of Benetton per una donna che apprezza la qualità dei tessuti, i bei cotoni, il lino raffinato; sa mischiare i colori, in modo chic e trendy. Questa primavera salgono in passerella il bianco, il nero e l’arancio, una triade happy, che permette un gioco d’incastri infiniti nel guardaroba.

L’esempio perfetto di questo look sono i tubini iper femminili, un vero capo must have, in maglia jacquard bicolor, nelle nuance del bianco e dell’arancio, dalla squisita linea pulita, da abbinare a pump a punta. Belle ed effortless chic anche le camicie taglio kimono, che si possono mixare sia con le gonne tagliate a A (spiccano le lavorazioni a calatura), sia con pants dal sapore sartoriale, alti in vita, o fluidi panta palazzo. Perfetti sia per un cocktail che per rifinire un look elegante ma mai serioso, i piccoli giacchini taglio bomber, anch’essi con una lavorazione di knitwear molto ricercata. Anche gli accessori sono di gamma: coloratissimi panama, maxi sciarpe avvolgenti o pashmine leggere di viscosa di cotone, sporty bag in tessuto laserato o alle borsette bijoux con perline effetto fiore.
 

BLUE THEORY

Quando si dice il capo perfetto: quella camicia, quella gonna, quel caban che ti risolvono il look. Ecco come United Colors of Benetton interpreta questo concetto che oggi più che mai conquista le donne: perché il guardaroba femminile deve andare di pari passo con la loro vita, essere veloce e intercambiabile. La risposta è una serie di pezzi dal gusto ineccepibile, dalle silhouette contemporanee ed essenziali. Un’idea di look? L’immancabile felpa rigata con dettagli in chiffon, le morbide pantagonne, le camicine oxford in celeste polveroso, dal sapore maschile, ma ingentilite da un fiocchetto. Stesso concetto per i top che hanno il taglio a box, ma le maniche tre quarti, mentre le classiche camicie da uomo presentano colletti ricamati da pietre all white.

Da avere l’abito taglio trench, in raso, che si chiude con una cintura a martingala, che si può portare in versione più mannish, con accessori basic, da impreziosire con pump argentate, handbag di perline e bijoux smaltati. Una moda fluida, che richiama lo stile agender, dove il gusto maschile è ingentilito da tagli ad hoc, tessuti raffinati, viscose, lane pregiate come il cachemire pettinato. La palette rispecchia questo orientamento cool & stylish: la gamma del blue, il colore più chic, si abbina al pervinca e al lime acido.
 

DELICATE & CHIC

Direttamente dal DNA di United Colors of Benetton, ecco un fashion mood che unisce dinamismo e colore: partendo da lavorazioni ricercate e tessuti pregiati – jersey, pizzo, viscosa, mischie di cotone e lurex, tulle – il tutto trattato in modo inedito con silhouette ampie e fluide e ravvivato da una gamma di colori forti, come il bronzo, il terra di Siena, l’ocra, l’ottanio.

Da notare l’outfit con il cappotto over in giallo polveroso realizzato in maglia a punto alveare, su t-shirt in jersey stampato a pennello, da abbinare alla gonna in croccante plissé nell’esclusivo jersey spalmato, in un vivace coral red. A completare questo mood: soffice knitwear a punto catenella, abiti con maniche kimono, bluse in pizzo operato con apertura sulla schiena, pantaloni dal sapore sartoriale, non più solo skinny, ma anche con pinces effetto palloncino.

Tocco irresistibilmente anni ’70 con i piccoli pullover traforati, realizzati con treccine in filo tecnico misto cotone, color ottanio, da mixare a giacchini di raso taglio box e ai super trendy flare pants dalla vita alta, color terra bruciata. Col bijoux brillante e un sandalo suede con cinturino alla caviglia, l’effetto delicate & chic è assicurato.
 

COLORFUL INDIGO

Un giovane viaggio attorno al denim: come interpretare le mille gradazioni del blue jeans, dal délavé all’indigo, giocando con una tavolozza di colori ora caldi, ora con le punte acide del verde lime. Il gioco è quello di puntare su un pezzo forte, stavolta di denim e costruire ogni giorno un look cool. La giacchina con collo alla coreana di denim trattato, un capospalla must have, si mixa con le righe muticolor di maglie color block e con la skirt svasata tinta in capo giallo lime. Quel tocco leggero e un po’ hippie è nelle bluse di cotone armaturato, maschili e da portare sui jeans a zampa e sandali col plateau ricamato. Anche nella versione “bon ton” di questo stile urban & chic tanta vivacità di colori – rosso, arancio, fucsia, giallo – gonna godet a rigone multicolor abbinata a top color block e frizzanti bijoux.
 

ETHNIC ATTITUDE

Il folk oggi: un mix femminile di preziose lavorazioni di knitwear, colori forti, decori, stampe, jacquard e ricami. Una femminilità cosmopolita, a suo agio con silhouette fluide e easy.

Si va dal caban di maglia svasato in jacquard allover, abbinato alla blusa in mussola di cotone stampato anch’esso allover, alla leggerissima gonna seamless a ruota. Suggestioni ethno con bluse, camicioni e abiti dalle lavorazioni jacquard.

Le shopping bag dal tocco ethnic glamour fanno venire voglia di viaggiare e sognare.
 

HIPPIE GLAM

Ricami, frange, crochet, cotoni impalpabili. In città come a Malibu o a Ibiza, grazie a  camicine di crèpe di cotone ricamato, shorts a vita alta di denim délavé, gonna di jeans stretch a forma di A, o panta zampa dal tocco Seventies. Una bohemian giovane e cool, con tanto jeans, dettagli folk, top di mussolina, pizzi macramè, poncho e frange. Gli accessori: shoulder bag di suede con frange e i sandali con zeppa.
 

COVER GIRL

Un’idea giovane e comoda: ecco l’everyday look di United Colors of Benetton per andare all’università, fuori con le amiche o a un aperitivo. Stile cool & fresh che piace alle ragazze: sportivo ma femminile, rock e streetstyle, con tessuti freschi e lavorazioni che donano leggerezza e permettono di vestirsi “a strati”. Da sovrapporre a seconda del tempo e delle occasioni i pezzi “cult” di questo stile sono: felpette con scritte, canotte fiammate, cardigan traforati, shirt a scacchi.

Di carattere il look con la hoodie di cotone con scritte “happy” e i pants low crotch da tomboy. Versatili e up to date le gonne skater in cotone operato, i panta over, dal taglio flare in jersey stretch: ovvero la femminilità rivisitata in chiave street, come suggeriscono le tendenze genderless.
 

STYLIST SPORT

La tendenza è chiara: lo sporty style ha contaminato il casual wear di tutti i giorni. United Colors of Benetton lancia una sua moda “atletica” ma anche cittadina, fatta di felpe e giubbini in maglia stretch, canotte da basket, maglie con stampe college, printed leggings e shorts, nei vivaci colori del celeste, dell’arancio e del rosa, da abbinare a tocchi più glam, come la mini argentata. Da avere anche le sneakers e i sandali con zeppa materiale tecnico e iper leggeri dai colori fluo più grintosi.

Gli accessori seguono il trend sportivo: dal porta tablet alle maxi bag in mesh eccezion fatta per i mini secchielli in neoprene e gli zainetti “sacchetto” con coulisse in ecopelle effetto nappa

UOMO

DINAMIC SOUL

Elegante, ma con un twist. Il nuovo look da ufficio rivisitato da United Colors of Benetton: tessuti morbidi e piacevoli al tatto, tagli moderni, pants a spezzare il solito completo. La giacca è il cotone tinto in filo e in pied de poule, il pantalone è un chino di gabardina con risvoltino e stile slim. A riscaldare le giornate in ufficio anche le gamme di rosa polverosi, di azzurri cipria, da mixare ai soliti blu e grigio.
 

BLACK RHYTHM

Non più solo nero: energico e cool lo stile United Colors of Benetton prevede iniezioni di denim e di indaco, in un look maschile, senza compromessi. Fitting asciutti, giacche in tessuto armaturato, maglie in jersey leggerissimo o cachemire, shirt di cotone coupé, dettagli ricercati e accessori di tendenza in ecopelle, come lo zaino glossy o in suede, come le sleep on in vera pelle laserate.
 

SOUTH SIDE

Casual wearing dallo spirito vintage: i colori sono scaricat, i tessuti used. Le camicie sono a quadretti tinto in filo, i chinos di twill elasticizzato e trattato, le shoes sono i classici desert boot, ma intrecciati. Dominano i verdi oliva, il denim délavé e il rosso mattone stinto.
 

BLUE POWER

Il tema è quello del mare, anche nei colori: blu, verdone, azzurro, giallo, da giocare con cerate e giubbini antivento dai colori accesi, maglie rigate, uno dei must di stagione a-gender, panta di denim stone washed o dirty. La field jacket in cotone armaturato, le maglie in 100% cotone con aperture sulle spalle e le polo da rugby con collo in gabardina: sporty, classic ma décontracté.
 

ENERGIZING

Ispirato al mondo dell’hip hop, ma con un tocco particolare nei colori. Le vestibilità sono maxi e i pezzi forti sono le giacche antivento super light in nylon stampa palme, felpe con la zip o mega cardigan e pantaloni di denim sovra tinto anch’essi over e con coulisse o super destroyed. Una moda ritmica nelle belle nuance del azzurro, celeste polveroso, denim délavé.