Le collezioni Benetton Group comprendono capi in lino, una fibra vegetale antica, sostenibile per natura. Oltre a essere fresco e ipoallergenico, il lino può essere coltivato con molta meno acqua rispetto ad altre fibre, e quasi nessun prodotto chimico. Il lino è anche una fibra estremamente resistente e completamente riciclabile, come gli scarti derivanti dal suo processo di trasformazione. La viscosa è una fibra artificiale di origine naturale, infatti deriva dalla polpa di legno degli alberi, ed è biodegradabile. Quella usata nei capi Benetton Group, anche nelle sue varianti modal e lyocell, proviene da due fornitori che si sono contraddistinti a livello globale per il contributo alla conservazione delle foreste, l'utilizzo di nuove fibre alternative, e solide politiche di approvvigionamento, trasparenza e tracciabilità. Inoltre, è prodotta utilizzando processi a basso impatto ambientale.